Julio Savi
Chiaroscuro
2019, pp. 128


Prezzo di copertina: 12,00 €
Scontato web: 10,20 €
Un’antologia che ospita una rigorosa selezione delle poesie più intense e rappresentative di un lungo percorso sulla strada della poesia. Savi è un poeta che può stupire il lettore italiano per la sua aderenza e partecipazione non solo alla letteratura italiana ma anche alla letteratura di lingua farsi, del lontano Iran e Medio Oriente. Se fosse un critico, avremmo un caso di letteratura comparata. Come poeta, vediamo scorrere i passi di una convivenza inaspettata e gradita, le due sensibilità si sfiorano, si interrogano, si allontanano e si avvicinano. Molto curiose e illuminanti sono le note che spiegano aprendo spiragli su un mondo diverso. 
 
 
 
Scrittore, poeta, saggista e traduttore Julio Savi, asmarino di nascita e italiano di origini e cultura, si occupa soprattutto degli aspetti mistici e filosofici delle sacre scritture. Ha pubblicato due antologie di poesie Lontananza (2001), uscita anche in inglese, Remoteness (2002), e Lontananza – 2001-2016 (2016). Sue poesie in italiano e in inglese sono apparse su riviste italiane, statunitensi e canadesi. Nel 2016 ha curato, in collaborazione con Faezeh Mardani, la traduzione di Poesie dalla prigione della poetessa iraniana Mahvash Sabet, pubblicata in questa collana. 
Prezzo di copertina: 12,00 €
Scontato web: 10,20 €
Julio Savi
Chiaroscuro  icon-facebook
2019, pp. 128
Un’antologia che ospita una rigorosa selezione delle poesie più intense e rappresentative di un lungo percorso sulla strada della poesia. Savi è un poeta che può stupire il lettore italiano per la sua aderenza e partecipazione non solo alla letteratura italiana ma anche alla letteratura di lingua farsi, del lontano Iran e Medio Oriente. Se fosse un critico, avremmo un caso di letteratura comparata. Come poeta, vediamo scorrere i passi di una convivenza inaspettata e gradita, le due sensibilità si sfiorano, si interrogano, si allontanano e si avvicinano. Molto curiose e illuminanti sono le note che spiegano aprendo spiragli su un mondo diverso. 
 
 
 
Scrittore, poeta, saggista e traduttore Julio Savi, asmarino di nascita e italiano di origini e cultura, si occupa soprattutto degli aspetti mistici e filosofici delle sacre scritture. Ha pubblicato due antologie di poesie Lontananza (2001), uscita anche in inglese, Remoteness (2002), e Lontananza – 2001-2016 (2016). Sue poesie in italiano e in inglese sono apparse su riviste italiane, statunitensi e canadesi. Nel 2016 ha curato, in collaborazione con Faezeh Mardani, la traduzione di Poesie dalla prigione della poetessa iraniana Mahvash Sabet, pubblicata in questa collana. 

il verri
Area personale
icon-facebook
Editore
edizioni del verri
il verri
via Paolo Sarpi 9
20154 Milano
P.I. 07859040961
Direzione
via Bramante 20
20154 Milano
telefono e fax
02 33 19 455
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Diritti riservati
edizioni del verri
il verri
numero del repertorio ROC 22830

il verri Area personale
icon-facebook
Editore
edizioni del verri
via Paolo Sarpi 9
20154 Milano
telefono: 338.7335351
P.IVA 07859040961
codice destinatario: W7YVJK9
 
Distribuzione Messaggerielibri
 
Direzione
il verri
via Bramante 20
20154 Milano
telefono e fax
02 33 19 455
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Diritti riservati
edizioni del verri
il verri
numero repertorio ROC 22830