n. 66, febbraio 2018
“la ricerca infinita di Nanni Balestrini”
 pagine
n. 66, febbraio 2018
“la ricerca infinita di Nanni Balestrini”
 pagine
in copertina
José Barrias
Collezionista di echi
2017
 
in quarta di copertina
Nanni Balestrini 
Con gli occhi del linguaggio
Loggiato del Museo del Novecento
Piazza S. Maria Novella, Firenze
2016
 

Nanni Balestrini 
Paolo che ci facciamo con le parole

AngeloGuglielmi
Nota a Giustizia è fatta di Nanni Balestrini

Nanni Balestrini
Giustizia è fatta

Daniele Giglioli
Balestrini, o dell’epica pura

Balestrini Uno, Due e Tre
a cura di Andrea Cortellessa

Paolo Fabbri
Le colonne di Babele

Angelo Guglielmi
Il linguaggio come entità autonoma

Nanni Balestrini
Neri

Gian Maria Annovi
Prove di scrittura: Balestrini, Lyotard e la scrittura elettronica (1961-1985)

Stefano Chiodi
The Cruel Radiance of What Is

Niva Lorenzini 
La creatività, il caso

Alessandro Giammei
Il contenuto della poesia informale

 

 


 
 

Cecilia Bello Minciacchi 
Dal cuore dell’oscurità, dalle rovine d’Europa

Valeria Magli
dallo spettacolo Mille e una 

Milli Graffi 
Le risorse che Nanni Balestrini trae dalla struttura della lingua

Nanni Balestrini, Alfredo Giuliani, Antonio Porta 
Dialogo primo. Qui conta di Schwitters

Andrea Cortellessa 
La ruota rincollata 

Gherardo Bortolotti 
Le storie del pavimento / (inedito)

Michele Zaffarano
Sette luoghi comuni

Marco Giovenale
Tre testi da Oggettistica

Gilda Policastro
Inediti

Alessandro Broggi
L’effetto finale

fuori tema
Nicola Cipani
Dalla coscienza ribelle Oswald Wiener
ajo ajo ajo mi re
 

Gino Di Maggio
Ricordo di Francesco Leonetti
Ricordo di Mauro Staccioli

 

il punto
Milli Graffi 
L’ultima parola di Georges Perec

Giulia Niccolai
Pignotti e il mondo

NOTIZIE


Balestrini - Triennale

04 Aprile 2018

Mercoledì 4 aprile alle 18.00 alla Triennale di Milano, Sala LAB, Viale Alemagna, 6, Milano presentazione di Caosmogonia e altro, terzo volume delle Poesie complete di Nanni Balestrini (1990-2017) e dell’ultimo numero...

Michele Zaffarano - libreria popolare

10 Marzo 2018

Sabato 10 marzo , ore 17.30 alla Libreria Popolare , via Tadino 18, Milano presentazione di Power Pose di Michele Zaffarano, edizioni del verri, 2017 con l’autore intervengono Paolo Giovannetti, Gian...

il verri - Mudima

20 Febbraio 2018

Martedì 20 febbraio, alle 18.30, alla mudima, via Tadino 26, Milano Buon compleanno Luciano. il verri festeggia le edizioni del verri Introducono Nanni Balestrini e Milli Graffi Interventi di: Daniele Giglioli...

Alberto Mori - Libreria Odradek

16 Febbraio 2018

Venerdì 16 Febbraio , ore 18.00, alla Libreria Odradek, in Via Principe Eugenio 28, Milano Alberto Mori presenta “Direzioni”, edizioni del verri, 2017 Interviene Milli Graffi e ne discute...

Tomaso Kemeny - Sala del Grechetto

23 Gennaio 2018

Martedì 23 gennaio 2018, ore 18.00, alla Sala del Grechetto di Palazzo Sormani, via Francesco Sforza 7, Milano, presentazione di “Boomerang” di Tomaso Kemeny, edizioni del verri, 2017. Insieme all’autore...

Mahvash Sabet - Casa della cultura

10 Gennaio 2018

Mercoledì 10 gennaio , ore 18.00, presso la casa della cultura, in Via Borgogna, 3, Milano presentazione di “Poesie dalla prigione” di Mahvash Sabet, edizioni del verri, 2016 intervengono Giuliano Boccali....

Alberto Mori - Officina Coviello

06 Dicembre 2017

Mercoledì 6 dicembre, ore 18.30, all’ Officina Coviello, in Via Tadino 20, Milano presentazione di “Direzioni” di Alberto Mori, edizioni del verri, 2017 Interviene Milli Graffi. Sarà presente l’autore

Bookcity - Castello Sforzesco

18 Novembre 2017

Sabato 18 novembre 2017, ore 10.00 alla Biblioteca d'Arte, Castello Sforzesco, piazza Castello 1, Milano, il verri presenta a Bookcity: La cosa-parola in sperimentazioni divergenti. Con Alessandra Carnaroli, Antonella Doria,...

«
»
LE COLLANE DEL VERRI

Edoardo Sanguineti e il gioco paziente della critica
2017, pp. 328
Angelo Lumelli
La sposa vestita
2017, pp. 174
Giulia Niccolai
Poema & Oggetto
2015, pp. 64


LE COLLANE DEL VERRI

Edoardo Sanguineti e il gioco paziente della critica
2017, pp. 328

Pubblichiamo qui una serie di scritti critici di Edoardo Sanguineti apparsi su varie testate dal 1948 fino al 1965 e mai più riproposti in altra sede. Si trovano le primissime recensioni a libri e film di un Sanguineti neppure ventenne pubblicate su riviste come “Sempre Avanti!”, “Numero” e “il verri”, che si arricchiscono di contributi più tardi dedicati da Sanguineti a Foscolo, Kafka, Landolfi, all’estetica di Tolstoj, alle traduzioni dallo spagnolo di Ungaretti. Tra queste carte disperse e ora ritrovate si legge anche una breve ma fondamentale recensione a Come si agisce di Nanni Balestrini uscita su “marcatré” nel 1963 oltre al resoconto dello storico incontro del gruppo 63 a Palermo, pubblicato anonimo e ora qui attribuito a Sanguineti in modo inequivocabile dai curatori Gian Luca Picconi e Erminio Risso. Il volume si conclude con una serie di saggi critici di Surdich, Rodda, Morando, Lorenzini, Zublena e Ottonieri che si confrontano con la figura di Sanguineti storico della letteratura a partire proprio dal materiale bibliografico qui riproposto.

Angelo Lumelli
La sposa vestita
2017, pp. 174

«A pranzo avanzato ero stanco di fotografare il vestito della sposa, impenetrabile. L’ho fotografata di spalle, per puro caso, mentre teneva la mano sinistra, adorna della fede nuziale, appoggiata sulla tovaglia, inerte, misteriosa, al punto da pensare che potevo toccarla, o addirittura, portarla via. Fu in quel momento che vidi il corpo della sposa muoversi sotto il vestito. Se l’avessi detto a Vale avrebbe fatto una risata da fare voltare tutti. Effettivamente come si fa a dire che sotto il vestito la sposa era nuda?».

Angelo Lumelli vive alla Ramata tra le colline del basso Piemonte, ai confini con l'Oltrepò, di fronte all'Appennino. Ha pubblicato: Cosa bella cosa (1977), Trattatello incostante (1980), Bambina teoria (1990), Seelenboulevard (1999), Per non essere l’acqua che amo (2008), bianco è l’istante (2015), Verso Hölderlin e Trakl (2017). Sta lavorando a: Nota lunga (saggi), Mappa senza strade (poesia), La vecchiaia del bambino Matteo (romanzo), La doppia faccia della pasta sfoglia (storie di paesaggi, di animali e di persone).

Giulia Niccolai
Poema & Oggetto
2015, pp. 64

"Poema & Oggetto" di Giulia Niccolai è la riedizione fedele del libro-oggetto uscito nel 1974.
400 copie numerate. Le prime 30 firmate dall'autore.   
con 14 oggetti incollati o cuciti
45 €, sconto web 38.25 €

webFoto-spillo
 
webFoto-cinquecolori

il verri
Area personale
icon-facebook
Editore
edizioni del verri
il verri
via Paolo Sarpi 9
20154 Milano
P.I. 07859040961
Direzione
via Bramante 20
20154 Milano
telefono e fax
02 33 19 455
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Diritti riservati
edizioni del verri
il verri
numero del repertorio ROC 22830

il verri Area personale
icon-facebook
Editore
edizioni del verri
il verri
via Paolo Sarpi 9
20154 Milano
P.I. 07859040961
 
Direzione
via Bramante 20
20154 Milano
telefono e fax
02 33 19 455
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Diritti riservati
edizioni del verri
il verri
numero repertorio ROC 22830