Franca Rovigatti
“la bambina”
126 pagine
Franca Rovigatti
“la bambina”
126 pagine
libro illustrato
 
Quattro tipi di scrittura si intersecano per recuperare alla memoria l’infanzia dell’autrice che affiora dolce e candida sollecitata da un ricordo o da una fotografia. I disegni, preziosissimi, ci presentano i personaggi nella realtà di un passato ormai lontano. La narrazione al presente dà voce alla bambina che vive nell’Italia degli anni cinquanta il trauma della madre ricoverata in un ospedale psichiatrico e sottoposta a elettrochoc. Con ritmo incalzante, talvolta onirico, talvolta sostenuto da piccole annotazioni curiose e infantili viene narrato il trasferimento della bambina nella grande casa, ricca e borghese, degli zii di Roma. Si alterna un testo tra parentesi in corpo più piccolo che contiene riflessioni ex-post, un piano più adulto e riflessivo che obbliga il lettore a modificare di continuo le proprie valutazioni sugli avvenimenti narrati e a penetrare più a fondo nel vissuto della bambina. In corsivo compaiono poesie, strabiliate, attonite, intoccabili reperti di una profondità non attendibile.
 
illustrazione 34 per copertina per sito
 
 
 
 
 

NOTIZIE


il verri a Bookcity

17 Novembre 2018

sabato 17 novembre 2018 ore 18.00, alla Biblioteca d’Arte, Castello Sforzesco, piazza Castello 1, Milano, "La sposa vestita", ultimo romanzo di Angelo Lumelli, edizioni del verri, 2018 con Angelo Lumelli,...

reading di poesia - Mudima

27 Giugno 2018

Reading di poesia con Tomaso Kemeny, Angela Passarello, Angelo Lumelli, Michelangelo Coviello,Giusi Busceti, Maddalena Capalbi, Alberto Mori, Rodolfo Zucco, Giulia Niccolai, Monica Palma e Franca Rovigatti. Introduce Milli Graffi Mercoledì 27 giugno,...

Monica Palma - Mudima - Milano

19 Maggio 2018

Sabato 19 maggio, ore 18.30, alla Mudima, via Tadino 26, Milano Performance di Monica Palma "Diletti dopo il Cantico", concerto poetico tratto da "Infanta scienza" ed eseguito da Monte Analogo con Daniele...

Balestrini - Triennale

04 Aprile 2018

Mercoledì 4 aprile alle 18.00 alla Triennale di Milano, Sala LAB, Viale Alemagna, 6, Milano presentazione di Caosmogonia e altro, terzo volume delle Poesie complete di Nanni Balestrini (1990-2017) e dell’ultimo numero...

Michele Zaffarano - libreria popolare

10 Marzo 2018

Sabato 10 marzo , ore 17.30 alla Libreria Popolare , via Tadino 18, Milano presentazione di Power Pose di Michele Zaffarano, edizioni del verri, 2017 con l’autore intervengono Paolo Giovannetti, Gian...

il verri - Mudima

20 Febbraio 2018

Martedì 20 febbraio, alle 18.30, alla mudima, via Tadino 26, Milano Buon compleanno Luciano. il verri festeggia le edizioni del verri Introducono Nanni Balestrini e Milli Graffi Interventi di: Daniele Giglioli...

Tomaso Kemeny - Sala del Grechetto

23 Gennaio 2018

Martedì 23 gennaio 2018, ore 18.00, alla Sala del Grechetto di Palazzo Sormani, via Francesco Sforza 7, Milano, presentazione di “Boomerang” di Tomaso Kemeny, edizioni del verri, 2017. Insieme all’autore...

Mahvash Sabet - Casa della cultura

10 Gennaio 2018

Mercoledì 10 gennaio , ore 18.00, presso la casa della cultura, in Via Borgogna, 3, Milano presentazione di “Poesie dalla prigione” di Mahvash Sabet, edizioni del verri, 2016 intervengono Giuliano Boccali....

«
»
LE COLLANE DEL VERRI

Edoardo Sanguineti e il gioco paziente della critica
2017, pp. 328
Maddalena Capalbi
Ribbelle
2018, pp. 78
Giulia Niccolai
Poema & Oggetto
2015, pp. 64


LE COLLANE DEL VERRI

Edoardo Sanguineti e il gioco paziente della critica
2017, pp. 328

Pubblichiamo qui una serie di scritti critici di Edoardo Sanguineti apparsi su varie testate dal 1948 fino al 1965 e mai più riproposti in altra sede. Si trovano le primissime recensioni a libri e film di un Sanguineti neppure ventenne pubblicate su riviste come “Sempre Avanti!”, “Numero” e “il verri”, che si arricchiscono di contributi più tardi dedicati da Sanguineti a Foscolo, Kafka, Landolfi, all’estetica di Tolstoj, alle traduzioni dallo spagnolo di Ungaretti. Tra queste carte disperse e ora ritrovate si legge anche una breve ma fondamentale recensione a Come si agisce di Nanni Balestrini uscita su “marcatré” nel 1963 oltre al resoconto dello storico incontro del gruppo 63 a Palermo, pubblicato anonimo e ora qui attribuito a Sanguineti in modo inequivocabile dai curatori Gian Luca Picconi e Erminio Risso. Il volume si conclude con una serie di saggi critici di Surdich, Rodda, Morando, Lorenzini, Zublena e Ottonieri che si confrontano con la figura di Sanguineti storico della letteratura a partire proprio dal materiale bibliografico qui riproposto.

Franca Rovigatti
la bambina
2018, pp. 126

libro illustrato
 
Quattro tipi di scrittura si intersecano per recuperare alla memoria l’infanzia dell’autrice che affiora dolce e candida sollecitata da un ricordo o da una fotografia. I disegni, preziosissimi, ci presentano i personaggi nella realtà di un passato ormai lontano. La narrazione al presente dà voce alla bambina che vive nell’Italia degli anni cinquanta il trauma della madre ricoverata in un ospedale psichiatrico e sottoposta a elettrochoc. Con ritmo incalzante, talvolta onirico, talvolta sostenuto da piccole annotazioni curiose e infantili viene narrato il trasferimento della bambina nella grande casa, ricca e borghese, degli zii di Roma. Si alterna un testo tra parentesi in corpo più piccolo che contiene riflessioni ex-post, un piano più adulto e riflessivo che obbliga il lettore a modificare di continuo le proprie  valutazioni sugli avvenimenti narrati e a penetrare più a fondo nel vissuto della bambina. In corsivo compaiono poesie, strabiliate, attonite, intoccabili reperti di una profondità non attendibile.
 
illustrazione 34 per copertina per sito 
Franca Rovigatti, romana di famiglia veneta, per trent’anni lavora all’Istituto della Enciclopedia Italiana. Nel 1997 fonda romapoesia organizzando l’annuale festival internazionale. Pubblica su riviste e antologie poesie, nonsense e racconti. Nel 1997 pubblica Afàsia, romanzo di fantalinguistica, e nel 2011 modididire, raccolta illustrata di nonsense. Dipinge e realizza oggetti d’arte, che espone in diverse mostre, tra cui: Sotto mentite spoglie, personale, Milano 2000; Art & Fashion – A Cross Fertilisation, collettiva, Los Angeles 2003; Traccia, ragione, mutamento, personale, Roma 2004; La stanza del mare, scenografia e installazione di videoarte, personale, Segesta - Calatafimi 2008-09; Tracce & stracci, personale, Roma 2012; A testa nuda, personale, Roma 2015
Giulia Niccolai
Poema & Oggetto
2015, pp. 64

"Poema & Oggetto" di Giulia Niccolai è la riedizione fedele del libro-oggetto uscito nel 1974.
400 copie numerate. Le prime 30 firmate dall'autore.   
con 14 oggetti incollati o cuciti
45 €, sconto web 38.25 €

webFoto-spillo
 
webFoto-cinquecolori

il verri
Area personale
icon-facebook
Editore
edizioni del verri
il verri
via Paolo Sarpi 9
20154 Milano
P.I. 07859040961
Direzione
via Bramante 20
20154 Milano
telefono e fax
02 33 19 455
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Diritti riservati
edizioni del verri
il verri
numero del repertorio ROC 22830

il verri Area personale
icon-facebook
Editore
edizioni del verri
via Paolo Sarpi 9
20154 Milano
telefono: 338.7335351
P.I. 07859040961
 
Distribuzione Messaggerielibri
 
Direzione
il verri
via Bramante 20
20154 Milano
telefono e fax
02 33 19 455
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Diritti riservati
edizioni del verri
il verri
numero repertorio ROC 22830